Chi siamo

Iberostar Hotels & Resorts, divisione alberghiera del Gruppo Iberostar, è una delle catene leader del settore. Con un team di oltre 20.000 persone, riceve ogni anno all'incirca 1.500.000 ospiti nelle sue 37.000 camere.

La RSI nel Gruppo Iberostar

Il Gruppo Iberostar concepisce la Responsabilità Sociale d’Impresa come un impegno con la società e l'ambiente. La gestione si basa sui concetti di responsabilità e etica nell’adempimento delle procedure aziendali e nelle relazioni con i suoi interlocutori, indipendentemente dal luogo in cui vengono realizzate; la sua finalità: contribuire allo sviluppo di una società più giusta ed equa.

I nostri principi

Le politiche RSI del Gruppo Iberostar si reggono su principi che vengono applicati a tutte le aziende del gruppo d’impresa:

  • Un governo d’impresa efficace, ovvero l’introduzione di un comportamento etico in tutti i risvolti delle operazioni di direzione e la gestione dell'azienda.
  • Innovazione permanente, ovvero l’attenzione a un miglioramento di prodotti e servizi che sia sostenibile, redditizio e rispettoso nei confronti delle persone e dell'ambiente.
  • Ambiente lavorativo ottimo che promuove la crescita professionale, la parità di opportunità e la pluralità e diversità di funzioni sul lavoro.
  • Orientamento alla qualità e all'eccellenza nel servizio, da intendersi anche come una forma di ringraziamento verso i nostri clienti per la fiducia accordata.
  • Attenzione allo sviluppo economico, umano e sociale delle comunità in cui è presente la compagnia.
  • Fermo impegno per la protezione dell'ambiente e il rispetto di fauna e flora locali in tutte le località in cui lavoriamo, perché siamo convinti che l'economia sostenibile sia il cammino da seguire.

Gruppi di interesse

I diversi gruppi di interesse o collettivi e persone che influiscono e partecipano alle politiche di RCI che promuove il Gruppo Iberostar son i seguenti:

  • Azionisti

     . Il azionisti è la principale promotrice della RSI nel Gruppo Iberostar. Come atto volontario per contribuire allo sviluppo di una società più giusta e equa, in cui l'azienda è il motore di questa filosofia.
  • Dipendenti. La compagnia si impegna a promuovere e sviluppare politiche che garantiscano i principi di equità e parità di opportunità e che permettano uno sviluppo professionale adeguato in un ambiente di lavoro sicuro e di qualità.
  • Clienti. In qualità di principale motore della nostra attività economica, il Gruppo Iberostar raccoglie e integra il punto di vista dei propri clienti nelle politiche di RSI in una formula di cui essi stessi siano partecipi, contribuendo alla gestione della compagnia e facendo sì che le migliori prassi adottate siano fonte di un beneficio personale significativo.
  • Fornitori. Costituiscono una parte fondamentale della catena di valore e la loro integrazione nelle politiche di RSI del Gruppo Iberostar è essenziale perché queste possano essere efficaci e per una divulgazione e sensibilizzazione efficace in materia di RSI.
  • Società. Le politiche di RSI del Gruppo Iberostar sono state pensate per favorire lo sviluppo di una società più giusta ed equa, per cui la cooperazione con le amministrazioni pubbliche, le parti sociali e le entità che operano nel sociale sono punti di azione fondamentali per la promozione delle RSI.

Adesione a Patti e Accordi per la RSI

  • Le politiche del Gruppo Iberostar prendono come punto di riferimento le iniziative proposte dagli organismi nazionali in materia di RSI. Il 16 settembre 2011, il Gruppo Iberostar ha firmato la sua adesione al Codice Mondiale di Etica del Turismo della OMT e al Codice di Condotta per la Protezione dei Minori dallo Sfruttamento Sessuale nei Viaggi e nel Turismo della ECPAT.
  • Il Codice Mondiale di etica del Turismo della OMT è un'iniziativa internazionale proposta dall'Organizzazione Mondiale del Turismo. Il suo obiettivo è di ottenere un impegno volontario da parte delle entità in un quadro di riferimento globale per il turismo responsabile e sostenibile, tramite l'instaurazione dei suoi principi di base. Per ulteriori informazioni http://www2.unwto.org/en
  • Il Codice di Condotta ECPAT per la protezione dei bambini dallo sfruttamento sessuale nel turismo è uno strumento di autoregolamentazione e di responsabilità sociale d’impresa che rafforza la protezione di bambini e adolescenti rispetto allo sfruttamento sessuale nei viaggi e nel turismo promosso da ECPAT (End Child Prostitution, Child Pornography and Trafficking of Children for Sexual Purposes) e dall'OMT. Per ulteriori informazioni: www.thecode.org